HOME Pubblica Assistenza Riolo Terme PUBBLICA ASSISTENZA
Riolo Terme (RA)
Volontari del Soccorso
Associazione ONLUS

Via Suor Lucia Noiret - Riolo Terme (RA)
Tel. 0546-74222  

Home page


Gli automezzi
fino al 2010
Dono Auto da Gruppo Alpini Riolo Terme
Inaugurazione Nuova Sede
Inaugurazione Prima Sede
Breve Storia dell'associazione
Non solo Servizi in ambulanza
Esercitazione Protezione Civile

 

 Clicca qui

 

LA NOSTRA ATTIVITÀ

 

La PUBBLICA ASSISTENZA di Riolo Terme (Associazione Volontari di Primo Soccorso) si costituisce, con atto notarile, nel 1987.

Nel Gennaio 1987 organizza il Primo corso di formazione per i 40 volontari attivi iscritti e nello stesso anno con un’ambulanza ottenuta in prestito dalla Pubblica Assistenza di Ravenna inizia il servizio di trasporto di ammalati e urgenze.

Nel 1988 con il contributo della Cassa Rurale e Artigiana di Castelbolognese e Casola Valsenio, ora denominata BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DELLA ROMAGNA OCCIDENTALE è stata acquistata la prima ambulanza, un Fiat 238, dismessa dall'USL di Faenza e rimessa a nuovo dai volontari dell'associazione.

Nel 1991 con il contributo della cittadinanza riolese e della Casa di Cura Villa Azzurra di Riolo Terme è stata acquistata una nuova ambulanza, un Fiat Ducato, che ha sostituito la precedente.

Il Decreto Regionale n. 464 del 02/01/1991 le riconosce Personalità Giuridica e il 15/07/92 viene iscritta nel Registro Regionale del volontariato con D.R. n: 483.

La Pubblica Assistenza di Riolo Terme dal dicembre 1995 ha una sua sede in via Martiri di Marzabotto 2, Tel. 74 222, nei locali messi a disposizione dal comune, posti sotto la scuola media, fino a quella data ha sempre operato nei locali comunali del poliambulatorio di via Gramsci ora trasformati in Centro Sociale e Centro Diurno per anziani.

Nei locali posti in via M. Di Marzabotto oltre alla P.A. hanno la loro sede anche l'AVIS, l'AIDO e la Società Sportiva Riolo Volley

Il 26 maggio 1996 sono state inaugurate le sedi in presenza delle autorità cittadine e dei rappresentanti delle varie associazioni di volontariato della Romagna, la manifestazione è iniziata con il tradizionale taglio del nastro tricolore, è proseguita con la benedizione dei locali e con la consegna delle targhe ricordo ed è terminata con un buffet realizzato in collaborazione con l'Istituto Professionale Alberghiero il tutto allietato da una orchestra tipica romagnola. (Foto inaugurazione)

Il primo di ottobre 1996 è entrata in vigore una convenzione con l'Azienda USL di Ravenna e il Sabato e la Domenica la nostra ambulanza è inserita nel sistema "118" (Dipartimento delle Emergenze 118) e opera, oltre che con il proprio equipaggio, con a bordo un Infermiere Professionale dell'AUSL.

Durante tutta la settimana la P.A. opera con i propri volontari nei servizi denominati Taxi Sanitari.

Attualmente i soci attivi della P.A. sono circa 80 e prestano servizio in base alla loro disponibilità di tempo, abbiamo pertanto volontari che prestano servizio più volte alla settimana e altri che sono in servizio una volta al mese.

La tipologia del volontario è molto varia e abbiamo al nostro interno operai, artigiani, insegnanti e pensionati che sono i più attivi e disponibili.

Il 28 ottobre 99 si sono svolte le elezioni per il rinnovo dei componenti del consiglio e dei sindaci revisori.

Sono risultati eletti i seguenti consiglieri:

Sauro Bacchilega, Vincenzo Bernabè, Pier Luigi Conti, Massimo Melli, Giuseppe Mongardi, Morena Mongardi, Vittorio Righini, Costantino Sangiorgi, Monica Solaroli.

Sono risultati eletti sindaci revisori Pietro Linguerri, Amedeo Pelliconi, Francesca Piani che hanno eletto loro presidente - Amedeo Pelliconi.

Al termine delle elezioni i consiglieri si cono riuniti e hanno eletto all'unanimità:

Presidente - Costantino Sangiorgi

Vicepresidente - Vincenzo Bernabè e Vittorio Righini

Segretaria - Monica Solaroli

Tesoriere - Pier Luigi Conti.

Nel 1998 con il contributo della Cassa di Risparmio di Imola e con l'accensione di un mutuo è stata acquistata una nuova ambulanza, un Fiat Ducato, che ha va ad affiancare la precedente.

In tutti questi anni la Pubblica Assistenza non ha fatto solo servizi con l'ambulanza ma ha partecipato attivamente alla vita sociale riolose. (foto )

La Pubblica Assistenza di Riolo Terme aderisce alla Pubblica Assistenza Provincia di Ravenna e all’A.N.P.AS. (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) che è presente su tutto il territorio nazionale con 700 Associazioni, 85.000 volontari attivamente impegnati nei vari progetti legati al soccorso, al trasporto, alla protezione civile e più in generale nella promozione di iniziative di impegno civile contro la violenza, il razzismo, la mafia, in difesa dell’ambiente e per la diffusione di una cultura di pace, legalità e tolleranza.

Le prime Associazioni di Pubblica Assistenza si costituirono nel 1860; il 18/06/1911 con Regio Decreto n. 638 la Federazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze venne riconosciuta Ente Morale.

Il movimento delle Pubbliche Assistenze è presente in organismi nazionali ed internazionali costituiti dalle più grandi Associazioni di Volontariato Italiane quali ad esempio AVIS, ACLI, ARCI, CNCA.

Tutto il lavoro svolto è frutto dell’opera dei Volontari, della partecipazione delle Istituzioni locali, pubbliche e private, e dei cittadini riolesi che ci hanno sostenuto in questi anni di attività.

Inizio pagina


Visita   Il Portale di Riolo Terme


Risoluzione consigliata 1024x768 o superiore

Webmaster - Pier Luigi Conti